Cusora

Cusora è il nome della linea con cui vengono identificati due varietà internazionali molto conosciute in tutto il mondo e che in Sicilia hanno trovato un habitat ideale, tanto da essere considerati, per importanza, al pari delle varietà autoctone.

Il nome “Cusora” non è altro che l’anagramma del cognome della famiglia Caruso, a testimonianza della grande importanza che questa linea riveste tra tutti i vini.

  • CUSORA CABERNET SAUVIGNON DOC SICILIA 2015

    E’ un vino che esprime in modo ampio e completo tutte le migliori caratteristiche del terreno da cui sorge. È incredibile come questo vino possa sorprendere ad ogni sorso con la danza avvolgente delle sue fragranze speziate. Talvolta l’opulenza sa essere così elegante e piacevole.
    Selezione attenta delle uve raccolte a mano. Macerazione e fermentazione del diraspato per 15-20 giorni in vinificatori di acciaio inox alla temperatura di 25°C. Fermentazione malolattica in acciaio. Il 50% in barrique di rovere francese da 225 litri per 8 mesi, il restante 50% in barrique di rovere americano sempre per 8 mesi.
    Carne arrosto, formaggi stagionati e stufati di carne sono solo alcuni dei suoi migliori abbinamenti.
  • CUSORA CHARDONNAY DOC SICILIA 2017

    Freschezza e complessità aromatiche confermano il meraviglioso equilibrio raggiunto. Grande generosità olfattiva con freschi ed intensi profumi. Note aromatiche e vegetali di grande complessità. Include note vanigliate e tropicali. Non disillude in bocca e offre ricchezza di sapori ed aromi con sensazioni fresche e morbide in perfetto equilibrio.
    Criomacerazione del diraspato in vinificatori di acciaio inox alla temperatura controllata di 4°C per 4 – 12 ore. Pressatura soffice degli acini, illimpidimento statico del mosto, fermentazione in tonneaux di rovere francese a temperatura controllata di 16-18°C per 20 giorni. 6 settimane sui lieviti in barrique di rovere americano.
    È l’aperitivo perfetto. Tuttavia non si risparmia nell’accompagnare con la dovuta delicatezza i pesci più prelibati, cucinati al tegame o al forno. Questo chardonnay accetta la sfida anche di primi piatti più complessi quali lasagne al forno con funghi o verdure, o risotti a base di carne.
Loading...