Abbiamo appena appreso dalla testa giornalistica di WineNews quanto segue:

“Ultimora. Nuova giornata nera per il vino, uno dei prodotti simbolo dell’Italia. Dopo la doccia fredda del rinvio della tedesca Prowein, la fiera di Düsseldorf, anche il Vinitaly (19-22 aprile) cede alle difficoltà create dal Coronavirus e viene rinviato.

Insistenti le voci che circolavano da alcuni giorni, non stupisce la decisione presa in tal senso dall’Ente Fieristico di Verona: un segnale chiaro è arrivato dalle numerose cancellazioni da parte di buyers e visitatori. Un Travel Advisory degli USA (in allerta 4 sull’Italia, il più alto) sconsiglia decisamente il viaggio nella penisola. La condizione dei trasporti non è migliore: cancellati in queste ore varie tratte (per gli Stati Uniti non volano più American Airlines e Delta). Tutto ciò ha spinto organizzatori e aziende a fare un passo indietro e a sospendere l’evento.

Quindi restiamo anche noi in attesa di conoscere sviluppi e nuove date, saranno annunciate nel pomeriggio.”

Rimaniamo in attesa di eventuali smentite o conferme dal comitato organizzatore .